Libia: Lamorgese, Onu gestisca centri

Migliorarne condizioni e arrivare a graduale chiusura

(ANSA) - ROMA, 6 NOV - Tra le modifiche che l'Italia chiederà al Memorandum of understanding siglato nel 2017 con la Libia c'è "il miglioramento dei Centri di detenzione con l'obiettivo di una loro graduale chiusura per giungere a centri gestiti dalle agenzie dell'Onu". Lo ha detto la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese nella sua informativa alla Camera sull'accordo con la Libia per contrastare l'immigrazione illegale. Lamorgese ha sottolineato che dal 2017 sono calati i flussi dalla LIbia ed i morti in mare ed ha informato che da Tripoli è arrivata la disponibilità al confronto sulle modifiche chieste dall'Italia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA