Ex dg aeroporto Alghero a processo

Acquisto macchinari obsoleti e senza gara, 5 rinvii a giudizio

(ANSA) - SASSARI, 6 NOV - La gup del Tribunale di Sassari Carmela Rita Serra ha rinviato a giudizio l'ex direttore generale della Sogeaal - società di gestione dell'aeroporto di Alghero - Mario Peralda e altri quattro indagati accusati di abuso d'ufficio in concorso per avere acquistato, tra luglio del 2015 e maggio 2016, due macchinari radiogeni destinati al controllo dei bagagli per un valore di 436mila euro.
    Il processo, che si aprirà il 26 febbraio prossimo, vedrà a giudizio anche l'ex direttore della centrale della Regolazione aerea Enac, Alessandro Cardi, 65 anni, originario di Saronno ma residente a Roma; Giovanni Tolu, 48 anni, nativo di Civitavecchia e residente a Olbia, manager di esercizio della Sogeaal; l'amministratore delegato e responsabile vendite della Smith Detection Italia srl, Fabrizio Masciocchi, 49enne, di Saronno, residente a Cernusco sul Naviglio; Gerolamo Salis, 49 anni, di Roma, direttore vendite della Smith Detection Italia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA