Migranti: Asso Trenta approdata a Pozzallo

A bordo 151 persone, al via le operazioni di sbarco

E' approdata nel porto di Pozzallo la nave italiana Asso Trenta con a bordo 151 migranti salvati al largo delle coste libiche su tre diverse imbarcazioni in difficoltà. In banchina è già stata attivata la macchina dell'accoglienza dei profughi. Il coordinamento Sar delle operazioni è stato assunto dal Maritime Rescue Coordination Centre di Roma, che aveva inoltrato una richiesta di porto sicuro per lo sbarco al ministero degli Interni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA