Ex ad Sogaer resta in carcere

Rigettata istanza di scarcerazione, legale punta al Riesame

(ANSA) - CAGLIARI, 18 OTT - Rigettata dal Gip Giampaolo Casula la richiesta di scarcerazione per l'ex amministratore delegato della società di gestione dell'aeroporto di Cagliari, (Sogaer), Alberto Scanu, arrestato sabato scorso dalla Guardia di finanza per bancarotta. Il difensore Rodolfo Meloni ha già formulato analoga istanza al tribunale del Riesame, che ha fissato l'udienza per il 23 ottobre. A presiede il collegio ci sarà la giudice Tiziana Marogna.
    Secondo l'accusa, Alberto Scanu con la sorella Laura e altri indagati (in tutto 12 persone coinvolte nell'inchiesta) avrebbero svuotato e fatto fallire una decina di società, quasi tutte del ramo sanitario: trenta le imputazioni contestate dal pm Giangiacomo Pilia tra bancarotta, semplice, fraudolenta, con distrazioni e altri reati. La Procura contesta passivi per quasi 60 milioni di euro.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA