Picchia brutalmente moglie davanti bimbi

Donna e figli sono ora in comunità protetta

(ANSA)- LONATE POZZOLO (VARESE), 14 OTT - Un uomo di 35 anni, pregiudicato nordafricano, è stato arrestato dai carabinieri per aver ripetutamente picchiato e maltrattato la moglie davanti ai loro bambini nella abitazione dove vivevano a Lonate Pozzolo (Varese). L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip di Busto Arsizio (Varese). Le indagini sono partite a settembre quando la donna ha denunciato il marito dopo essere finita in ospedale con fratture multiple al naso e al volto: era stata brutalmente picchiata dal marito. Una volta dimessa, insieme ai due figli, è stata accompagnata in una struttura protetta.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA