Un doodle di Google per ricordare Tin Tan

Nato a Città del Messico il 19 settembre 1915, rese popolare la cultura dei pachuco

A Tin Tan, attore cantante e comico google dedica oggi il proprio Google. Ecco chi era. 

Nato a Città del Messico il 19 settembre 1915, Germán Genaro Cipriano Gómez Valdés de Castillo, Tin Tan, contribuì a rendere popolare la cultura dei pachuco. I pachuco, diffusi negli anni '30  erano persone ben vestite dai tratti tipicamente centro/sudamericani, con i cosiddetti zoot suits, abiti con pantaloni larghi sulle cosce e stretti alla caviglia, a vita molto alta, e con l’aggiunta di giacche lunghe e dalle spalle molto larghe e scolpite. Erano soliti indossare dei cappelli con lunghe piume e avevano atteggiamenti molto appariscenti. Nelle pellicole venivano quasi sempre rappresentati come dei gangster, dei mafiosi, ma grazie a Tin Tan le cose cambiarono, dando loro una nuova immagine più bonaria e simpatica, come del resto era lo stesso German Valdes.  

 

Tin Tan divenne popolare al punto da essere invitato a comparire sulla copertina dell'album Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band dei Beatles. Una proposta che però rifiutò. 

Fu premiato dall'Associazione degli Attori messicani. Gli fu tributata una statua a Città del Messico simbolo dell'orgoglio della cultura messicana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA