Carabinieri nel circo che ospita caimano

Verifiche sanitarie e documentali proseguono nei prossimi giorni

(ANSA) - NUORO, 11 SET - Dopo il rientro a casa del caimano Jack, scomparso dalla sua teca dal circo Martin a Orosei il 19 agosto e ritrovato l'1 settembre nella pineta di Cala Liberotto, a poca distanza dal luogo della sua sparizione, i carabinieri forestali Cites di Cagliari hanno effettuato una serie di controlli nel circo, che nel frattempo si è spostato a Tertenia (Ogliastra). I forestali hanno visionato accuratamente gli ambienti del circo e passato al setaccio la documentazione dei proprietari della carovana. Documenti utili per capire se il circo è autorizzato ad avere al suo interno animali pericolosi o in via di estinzione. In più, sono state controllate le teche e gli spazi in cui vivono gli animali per verificare il rispetto di tutte le prescrizioni imposte dalla normativa in vigore, oltre ovviamente a controllare le condizioni di salute degli animali. I forestali effettueranno ulteriori accertamenti sanitari e documentali.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA