Sacerdote indagato,sospensione temporana

'Per serenità comunità parrocchiale e dello stesso prete'

(ANSA) - FIRENZE, 24 AGO - L'arcivescovo di Firenze cardinale Giuseppe Betori ha disposto "con decreto di interrompere temporaneamente dall'esercizio dell'ufficio di parroco don Emanuele Dondoli nelle parrocchie di San Lorenzo a Pietramala e San Michele a Montalbano" in Mugello, "accogliendo la richiesta avanzata dallo stesso don Dondoli", "per assicurare serenità alla comunità parrocchiale e allo stesso sacerdote mentre dovrà provvedere a preparare la propria difesa". Lo rende noto la diocesi di Firenze riguardo alla vicenda del sacerdote del Mugello indagato per presunta violenza sessuale a una 19enne.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA