Killer barista cinese si costituisce

L'uomo si è consegnato nella notte in caserma Cc a Reggio Emilia

(ANSA) - BOLOGNA, 19 AGO - L'uomo ricercato per l'omicidio della barista cinese Hui 'Stefania' Zhou si è costituito. Nella notte, intorno alle 2.30, dopo più di dieci giorni di latitanza, la sua fuga è finita: il presunto killer, identificato dalla Polizia in Hicham Boukssid, 34 anni, si è presentato in una caserma dei Carabinieri di Reggio Emilia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA