Travolge ciclista, domani la convalida

La giovane è in carcere, dice di non ricordare l'incidente

(ANSA) - RAVENNA, 12 AGO - Verrà celebrata domani mattina davanti al Gip di Ravenna Andrea Galanti l'udienza di convalida dell'arresto della giovane di 28 anni, bloccata domenica mattina dai carabinieri con l'accusa di avere travolto verso le 4.30 con la sua auto a Cervia, sul litorale ravennate, un ciclista 25enne, Stefano Baldisserra, ed essersi allontanata mentre il giovane moriva sulla strada. A dare l'allarme e a fare scattare le indagini dell'Arma, erano stati un operatore ecologico e un automobilista di passaggio che avevano notato sul ciglio della strada la bici e il corpo del giovane. Mentre gli accertamenti erano in corso, il patrigno della giovane al risveglio aveva chiamato i carabinieri dopo aver visto le ammaccature.
    La giovane è in carcere a Forlì e dice di non ricordare nulla dell'accaduto. Secondo i rilievi, guidava con tasso alcolemico oltre i limiti consentiti. Domani ci sarà l'autopsia sul corpo della vittima.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA