Donna muore travolta da treno a Brescia

Ipotesi suicidio, ripercussioni sulla circolazione dei treni

(ANSA) - BRESCIA, 12 AGO - Una giovane donna di origini straniere è morta poco dopo le 5 travolta da un treno al passaggio a livello di via Cremona a Brescia lungo la linea Brescia-Piadena. Dalle prime ricostruzioni sembra trattarsi di un suicidio.
    L'incidente ha avuto gravi ripercussioni sul traffico ferroviario con un regionale cancellato mentre per altri cinque treni è stato modificato il percorso.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA