Chiesta convalida fermo vigilantes

Oggi l'autopsia, sentita minorenne che era ospite della guardia

(ANSA) - LODI, 12 AGO - E' stata chiesta questa mattina la convalida del fermo per Sebastian Ganci, la guardia giurata pugliese che ieri ha ucciso, a Tavazzano con Villavesco (Lodi), il cugino, che ospitava in casa da diversi giorni, dopo una lite per gelosia nei confronti di una romena 17enne, anche lei ospite da giorni di Ganci.
    Intanto, conclusi i rilievi nell'appartamento teatro del delitto, inserito in un complesso di case popolari, è prevista per oggi l'autopsia sul cadavere della vittima, Amato Di Paola.
    Gli inquirenti hanno già sentito la 17enne, che non è indagata.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA