Rogo Faenza, vigili a lavoro, è spento

Rimangono alcune braci, domani i risultati delle analisi

(ANSA) - BOLOGNA, 11 AGO - E' "sostanzialmente spento", l'incendio scoppiato venerdì in un capannone contenente olii e materie plastiche a Faenza (Ravenna). Ne dà notizia il sindaco Giovanni Malpezzi.
    Nonostante non ci siano più le fiamme, infatti, le braci sono incandescenti e quando vengono smosse dalle ruspe, si solleva nuovamente fumo.
    "Questa notte - dice Malpezzi - i Vigili del Fuoco hanno lavorato incessantemente con mezzi pesanti per entrare dentro al cuore del capannone. I pompieri sono entrati in condizioni molto difficili, causa il denso fumo e le elevate temperature. Sarà un lavoro ancora lungo, ma la fase critica è in via di superamento.
    Un grazie di cuore a tutti gli uomini (e anche diverse donne) dei Vigili del Fuoco, che in questi giorni "roventi" stanno lavorando per noi".
    Domani, dall'Arpae, arriveranno le analisi più puntuali sulla qualità dell'area e sugli effetti per la salute delle emissioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA