Legale Massari, vuole restare a Sanremo

Convalidato l'arresto. Omicida vuol rimanere dove fu detenuto

(ANSA) - IMPERIA, 17 LUG - Il gip di Imperia Massimiliano Botti ha convalidato oggi l'arresto di Domenico (Mimmo) Massari, 54 anni, l'uomo che sabato scorso al ristorante dei Bagni aQuario di Savona ha ucciso a colpi di pistola la ex moglie, Deborah Ballesio, 40 anni. "Ha chiesto di restare in carcere a Sanremo, dove si sente protetto" ha commentato il suo legale, l'avvocato Manuela Patetta, all'uscita del Palazzo di Giustizia.
    Massari si era costituito nel carcere di Sanremo poco dopo la mezzanotte di domenica esplodendo tre colpi di arma da fuoco davanti all'ingresso per attirare l'attenzione delle guardie.
    Nel carcere dove si è costituito, Massari era stato detenuto dopo la condanna a tre anni e 2 mesi per avere dato fuoco all'abitazione e a un locale da ballo della ex moglie.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA