25 aprile Firenze, perquisiti 3 minori

Indagate altre 14 persone

(ANSA) - FIRENZE, 09 LUG - Tre minorenni, attivisti del collettivo antagonista Iam-Iniziativa antagonista metropolitana sono stati perquisiti questa mattina dalle digos di Firenze e Pisa, nell'ambito delle indagini per i disordini tra manifestanti e forze dell'ordine avvenuti il 25 aprile 2019 a Firenze, quando un corteo di antagonisti tentò di sfondare i cordino di polizia per entrare in piazza della Signoria, dove erano in corso le celebrazioni ufficiali per le festa della Liberazione.
    I provvedimenti di perquisizione locale e personale verso i tre, due residenti in provincia di Firenze e uno a Pisa, sono stati emessi dal procuratore della Repubblica presso il tribunale per i minorenni Antonio Sangermano. Secondo quanto spiegato in una nota diffusa dalla questura di Firenze, a seguito dell'episodio oltre ai minorenni sono state denunciate altre 14 persone. I reati contestati sono resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale aggravato e accensione e lancio di cose pericolose.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA