Sequestro per 1 milione al capo ultras del Milan

Nel 2018 polemiche per foto di Luca Lucci con ministro Salvini

Sequestro per 1 miLa Polizia di Stato ha sequestrato beni per circa un milione di euro a Luca Lucci, capo ultrà del Milan già arrestato nel maggio 2018 per spaccio in concorso. Il provvedimento ha disposto il sequestro di un complesso immobiliare di due piani con autorimessa e della gestione di un bar, storico ritrovo degli ultras del Milan. Nel dicembre scorso alcune foto che ritraevano Lucci e il ministro dell'Interno Matteo Salvini destarono molte polemiche. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA