Bufera procure: all'Anm si apre la crisi

Area, Unicost e Autonomia e Indipendenza chiedono rinnovo giunta

(ANSA) - ROMA, 9 GIU - All'Anm si apre la crisi. Area, Unicost e Autonomia e Indipendenza hanno chiesto la "convocazione urgente" di una riunione con all'ordine del giorno il rinnovo della giunta guidata da Pasquale Grasso. La ragione è il documento approvato ieri dalla corrente del presidente dell'Anm, Magistratura Indipendente, che ha invitato i consiglieri autosospesi per lo scandalo nomine a rientrare al Csm. Una presa di posizione in aperto contrasto con il documento approvato da tutta l'Anm qualche giorno fa che invece aveva chiesto le dimissioni dei consiglieri. "Il documento adottato all'unanimità dall'Assemblea nazionale di Magistratura Indipendente, tenuta ieri a Roma - si dice nel documento che sfiducia la giunta guidata da Grasso - si pone in netta contrapposizione con il documento deliberato dal Comitato Direttivo Centrale dell'Anm ed esclude la possibilità di proseguire l'esperienza dell'attuale Giunta che vede la presenza e la presidenza di Magistratura Indipendente".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA