Danneggia schermo in aeroporto a Bologna

Ha lanciato un estintore, ricoverato in una struttura sanitaria

(ANSA) - BOLOGNA, 20 MAG - Ha danneggiato uno dei maxischermi informativi dell'aeroporto Marconi di Bologna, lanciandogli contro un estintore. A compiere il gesto vandalico è stato, sabato sera, un 19enne egiziano, denunciato dalla Polizia di Frontiera per danneggiamento aggravato e per l'inosservanza delle norme sul'immigrazione. Il giovane, che era senza documenti, è infatti risultato irregolare in Italia. Gli agenti lo stavano controllando dopo che la sua presenza 'sospetta' era stata segnalata nelle zone di transito dei passeggeri, dove il ragazzo era stato visto aggirarsi in apparente stato confusionale e pronunciando frasi sconnesse.
    Mentre veniva accompagnato negli uffici di Polizia per essere identificato, ha afferrato un estintore e lo ha scagliato contro uno schermo, mandandolo in frantumi. Dopo la denuncia, visto il suo stato di alterazione è stato ricoverato in una struttura sanitaria.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA