P3:tribunale Roma,prescrizione Dell'Utri

Era accusato violazione legge Anselmi su associazioni segrete

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - I giudici del Tribunale di Roma hanno disposto di non doversi procedere, per intervenuta prescrizione, nei confronti dell'ex parlamentare di Forza Italia, Marcello Dell'Utri, accusato di violazione della Legge Anselmi sulle associazioni segrete nell'ambito della vicenda P3. Per l'imputato il pm aveva chiesto l'assoluzione per i reati associativi e la prescrizione per l'altra accusa di corruzione.
    Le accuse all'ex parlamentare si riferiscono ai rapporti intercorsi con l'imprenditore Flavio Carboni (condannato in primo grado a 6 anni e mezzo nel processo principale), per la parte dell'inchiesta che riguardava il business dell'eolico in Sardegna. La posizione di Dell'Utri era stata stralciata a causa della sua latitanza in Libano, durata alcuni mesi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA