Aggredito da ex, gip: resta in carcere

Difesa, nessuno è disponibile ad accoglierla ai domiciliari

(ANSA) - LEGNANO (MILANO), 14 MAG - Resta in carcere, per decisione del Gip di Busto Arsizio (Varese), Sara Del Mastro, la 38enne che martedì sera ha aggredito l'ex fidanzato trentenne con acido solforico sotto casa sua a Legnano (Milano). Per lei la difesa aveva chiesto il trasferimento in una struttura psichiatrica. "Non essendovi disponibilità da parte di nessuno ad accoglierla ai domiciliari, ce lo aspettavamo", ha commentato l'avvocato Pierpaolo Proverbio, difensore della 38enne insieme al collega Sandro Cannarile. "Richiederemo certamente una perizia psichiatrica - ha aggiunto il legale - nei prossimi giorni valuteremo con quale modalità".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA