Frasi razziste Fb, si ritira candidato

Post 'incriminato' era di due anni fa

(ANSA) - TREVISO, 15 MAG - L'intervento razzista su Facebook "incriminato" risale a due anni fa, ma l'Osservatorio antifascista di Vittorio Veneto lo ha recuperato dalla memoria del social network e oggi il suo autore, un maestro della scuola elementare di Gaiarine (Treviso) di 37 anni, Tancredi Sforzin, ha annunciato la sua rinuncia alla candidatura a consigliere comunale. Sforzin, che cinque anni fa era stato candidato per la lista "Giovani per Vittorio", riferibile all'attuale segretario nazionale della Lega, Gian Antonio Da Re, per la prossima tornata elettorale era stato inserito fra gli aspiranti consiglieri della civica "Toni Miatto Sindaco", anche in questo caso di ispirazione leghista. Il nome di Sforzin non può essere cancellato dall'elenco dei candidati, ma lo stesso ha oggi fatto sapere che non intende proseguire nella competizione e che perciò ogni voto che dovesse essergli eventualmente assegnato fra le preferenze non sarà tenuto in considerazione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA