Denuncia violenza,pm sentirà ragazza Usa

Prima del 17 aprile, quando 20enne ripartirà per gli Stati Uniti

(ANSA) - FIRENZE, 8 APR - La studentessa Usa che ha denunciato di essere stata violentata in un locale di Firenze la notte il 6 e il 7 aprile verrà interrogata con la forma dell'incidente probatorio da ora al 17 aprile, giorno in cui lascerà l'Italia. E' quanto emerge in ambienti inquirenti.
    Secondo quanto appreso il pm Beatrice Giunti ha fatto una richiesta di incidente probatorio all'ufficio Gip tenendo conto dell'urgenza di sentire la giovane americana prima che rimpatri.
    Riguardo alle indagini sull'aggressore di cui la studentessa parla nella sua denuncia alla polizia, al momento non emergerebbero dalle indagini elementi utili per individuarlo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA