• Migranti: Orban, abbiamo bisogno dell'alleanza dell'Italia

Migranti: Orban, abbiamo bisogno dell'alleanza dell'Italia

'O ci distruggono. Mai la reputazione dell'Ungheria così bassa'

 "Malgrado il fatto che noi abbiamo ragione sulla migrazione, che rifiutiamo, abbiamo bisogno che anche un grande Paese europeo dica la stessa cosa che diciamo noi, altrimenti ci distruggono. E questo Paese non potrà essere altro che l'Italia, un altro Paese di confine", è l'opinione del premier ungherese Viktor Orban.

L'Ungheria, ha insistito, è troppo piccola di poter far valere la sua opinione in Europa: "Il soft power, media, università, ong, altri centri di pensiero in Europa sono ostili con noi, sono capaci di distruggerci, per questo abbiamo bisogno di grandi alleati", ha detto. Parlando a una conferenza internazionale sulla migrazione a Budapest, Orban ha quindi riconosciuto di avere attualmente una pessima reputazione in Europa: "Mai - ha sottolineato - il premier ungherese e l'Ungheria hanno goduto di una reputazione così bassa come ora". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA