Mezzacapo intercettato,abbiamo politici

Il gip, grave corruzione ai vertici di Roma Capitale

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - "I politici ce li abbiamo. Ce li abbiamo". E' quanto afferma in una intercettazione, presente negli atti dell'inchiesta sullo stadio della Roma, l'avvocato Camillo Mezzacapo, arrestato ieri con il presidente del consiglio comunale di Roma Marcello De Vito. "L'analisi contestuale di entrambi i procedimenti (i due filoni di inchiesta sullo stadio della Roma ndr) fotografano il grave fenomeno corruttivo che si è realizzato ai vertici di Roma Capitale". E' quanto scrive il giudice nell'ordinanza di custodia cautelare che ha portato in carcere, tra gli altri, Marcello De Vito, fino a ieri presidente del consiglio comunale di Roma. Nell'ordinanza il gip osserva: "l'analisi contestuale di entrambi i procedimenti (i due filoni di inchiesta sullo stadio della Roma ndr) fotografano il grave fenomeno corruttivo che si è realizzato ai vertici di Roma Capitale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA