Migranti sui binari, ritardo treni Italia-Francia

Allo scalo di Ventimiglia sono stati fatti scendere altri stranieri che si erano 'attaccati' ad un treno merci diretto oltre confine. Molti i disagi per i frontalieri

Forti ritardi si registrano sulla linea ferroviaria Ventimiglia-Nizza, in seguito alla presenza di numerosi migranti lungo la linea ferroviaria tra Mentone e il Principato di Monaco, che in mattinata ha portato a tratti allo stop della circolazione. Il treno internazionale Thello 139, soltanto per portare un esempio, dopo le difficoltà per arrivare a Ventimiglia è ancora atteso a Milano con oltre due ore di ritardo. Ma non è tutto. Allo scalo di Ventimiglia sono stati fatti scendere altri stranieri, che si erano 'attaccati' a un treno merci diretto oltre confine. Molti i disagi per i frontalieri, che dovevano recarsi in Francia o nel Principato per motivi di lavoro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA