Inchiesta Ama: indagati

responsabile Bilancio potrebbe essere sentito su conti

Dopo le prime iscrizioni nel registro degli indagati dell'inchiesta della Procura di Roma sui conti dell'Ama, la municipalizzata dei rifiuti, l'attività istruttoria avanti ma il riserbo degli inquirenti è massimo. Non si può escludere che verranno convocate altre persone per essere ascoltate come testimoni, compreso l'assessore al Bilancio, Gianni Lammetti. Al momento nel fascicolo in cui si ipotizza il reato di tentata concussione, risultano indagati il direttore generale del Comune, Franco Giampaoletti, l'ex ragioniere del Comune, Luigi Botteghi e capo ad interim della Governance, monitoraggio e controllo organismi partecipati Giuseppe Labarile. Nei giorni scorsi sono stati ascoltati, sempre come persone informate sui fatti, l'ex ad di Ama, Lorenzo Bagnacani e per due volte l'ex assessore all'Ambiente, Pinuccia Montanari.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA