Fiaccola Benedetto da Norcia a Cracovia

Sarà accesa tra i resti Basilica patrono d'Europa

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - La 'luce di Benedetto' illuminerà quest'anno la Polonia, terra di san Giovanni Paolo II, toccando nel suo percorso il campo di sterminio di Auschwitz e la cattedrale di Cracovia, prima di fare ritorno nei luoghi benedettini.
    Alle iniziative in onore di San Benedetto Patrono d'Europa e al cammino della Fiaccola 'Pro Pace et Europa Una' ha concesso l'alto patrocinio il Parlamento Europeo. "L'Europa è luogo di pace - ha sottolineato il presidente Tajani -, ci ha garantito 70 anni senza guerra perché crediamo in determinati valori".
    "La fiaccola di San Benedetto partirà dalla basilica e raggiungerà la cattolicissima Polonia", ha spiegato il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. L'accensione della fiaccola avverràil 23 febbraio alle 16,30, dai resti della Basilica di San Benedetto. Mercoledì27 sara accolta da Papa Francesco in Piazza San Pietro e giovedì 28 inizierà il suo cammino europeo. Le celebrazioni benedettine si concluderanno in contemporanea a Norcia, Subiaco e Cassino il 21 marzo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA