Assalti portavalori:pm,30 anni capibanda

Processo a Cagliari, per 26 imputati chieste pene oltre 300 anni

(ANSA) - CAGLIARI, 18 FEB - Pene complessive per oltre 300 anni di carcere sono state chieste dal pm della Direzione distrettuale antimafia, Danilo Tronci, nei confronti di 26 presunti componenti di una banda a cui vengono addebitate una lunga serie di rapine ai furgoni portavalori in Sardegna.
    Trent'anni di reclusione sono stati sollecitati per l'ex vicesindaco di Villagrande Strisali (Nuoro) Giovanni Olianas, Luca Arzu e Angelo Lostia, ritenuti i capibanda, mentre altri 24 anni sono stati chiesti per Sergio Arzu, Fabrizio Manca, Gianluigi Olianas e Mario Pirari. Per il resto degli imputati richieste di condanna tra i 2 anni e 4 mesi e i 18 anni. La banda, secondo l'accusa, avrebbe organizzato assalti - alcuni falliti - tra il 2013 e i 2016.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA