Turismo, nel 2017 più visitatori stranieri che italiani

Il ministro Centinaio alla Bit: "Attenzione alle tasse d'ingresso"

Se per la prima volta nel 2017 in Italia le presenze di turisti dall'estero hanno superato quelle degli italiani, le previsioni 2019 sono ancora più confortanti: si stima un aumento degli arrivi del 4%. Mostra un comparto in salute il XXII Rapporto sul turismo presentato alla Bit a Milano. "Il marchio Italia vale più che mai", ha detto con orgoglio il ministro Centinaio il quale tuttavia ha voluto anche evidenziare alcune criticità, come quella della tassa di ingresso o di sbarco che si vorrebbe imporre in alcune zone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA