• Maltempo: scongelano le ali dell'aereo con secchi d'acqua calda - VIDEO

Maltempo: scongelano le ali dell'aereo con secchi d'acqua calda - VIDEO

Indagine dell'Enac

   Il video nel quale sono ripresi operatori aeroportuali impegnati nel trasporto di secchi di acqua verso un aeromobile in transito sull'aeroporto di Brindisi, non è altro che l'esecuzione del de-icing, procedura standard (SAE International) in vigore che consente - con temperature al suolo maggiori o uguali a 0°C - l'utilizzo di acqua calda a 60°C.

Lo precisa in una nota Aeroporto di Puglia "al fine di evitare immotivate preoccupazioni in materia di sicurezza e di chiarire, si spera in via definitiva, quanto emerso dalla pubblicazione del video".

Il video è stato registrato il 4 gennaio scorso durante l'ondata di maltempo che ha colpito la Puglia con nevicate anche lungo la costa. 

 

L'Ente nazionale per l'Aviazione Civile (Enac) ha avviato un'indagine sull'attività di de-icing, l'eliminazione del ghiaccio degli aerei che sarebbe stata svolta manualmente nell’Aeroporto di Brindisi. E' quanto ha annunciato in una nota l'Enac. "In relazione a notizie di stampa e video circolati in questi giorni che riportano attività di de-icing dalle ali degli aeromobili in partenza dall'Aeroporto di Brindisi eseguite manualmente e con modalità inadeguate - si legge nel documento dell'Ente nazionale per l’Aviazione Civile - sono state avviate delle azioni ispettive sulle operazioni aeroportuali condotte presso lo scalo in concomitanza con la nevicata che ha interessato la zona". Infine l'Enac informa che domani dei tecnici dell'Ente saranno all'Aeroporto di Brindisi, per verificare la gestione dell'emergenza derivata dalle avverse condizioni meteo e la situazione che si è determinata. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA