Dl Sicurezza:chiede elemosina,denunciata

Nei guai donna romena. Episodio a Ventimiglia

(ANSA) - VENTIMIGLIA (IMPERIA), 11 DIC - La polizia ha applicato il decreto sicurezza, divenuto legge, nei confronti di una donna che chiedeva l'elemosina infastidendo i passanti. E' accaduto a Ventimiglia nei confronti di una mendicante romena. La donna, conosciuta dagli investigatori e con diversi precedenti penali, era già destinataria di un foglio di via obbligatorio, emesso dal questore di Imperia. Domenica mattina, in via Cavour, l'ennesimo episodio: la donna è stata nuovamente segnalata a chiedere l'elemosina con fare molesto e aggressivo. A quel punto è intervenuta la polizia che l'ha denunciata per accattonaggio molesto, sequestrandole il denaro raccolto fino a quel momento, 20 euro e alcuni cartelli utilizzati per impietosire i passanti.
    Ora sono in corso le procedure amministrative per il suo rimpatrio, analogamente a quanto avvenuto in passato per i mendicanti che molestavano i passanti sotto i portici di Oneglia, a Imperia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA