Regeni: Pm Roma indaga 5 ufficiali 007

Accusati di sequestro di persona. Coinvolta anche la polizia investigativa

La Procura di Roma ha iscritto cinque persone nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa e sulla morte di Giulio Regeni. Si tratta di ufficiali appartenenti al dipartimento Sicurezza nazionale (servizi segreti civili) e all'ufficio dell'investigazione giudiziaria del Cairo (polizia investigativa). Nei loro confronti il procuratore capo Giuseppe Pignatone e il sostituto Sergio Colaiocco contestano il reato di concorso in sequestro di persona.

Intanto domani, mercoledì alle 15, nello Studio del Presidente, Roberto Fico incontrerà i genitori di Giulio Regeni, Paola Deffendi e Claudio Regeni. All'incontro prenderanno parte anche il legale della famiglia, Alessandra Ballerini e il loro consulente Ahmed Abdallah.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA