Giorno del Balilla è Giornata di Genova

Il 5/12 iniziò la rivolta contro gli Austriaci del 1746

(ANSA) - GENOVA, 4 DIC - Potrebbe svolgersi il 5 dicembre, nel giorno dell'inizio della rivolta contro gli austriaci del 1746, la "Giornata di Genova", proposta con una mozione dal consigliere della Lega Fabio Ariotti e votata a maggioranza dal consiglio comunale. "Finalmente portiamo a casa una mozione che rimarca maggiormente la storia della nostra città e soprattutto l'evento storico, anche a livello nazionale, della rivolta di Portoria del 5 dicembre 1746", ha detto Ariotti. L'idea è quella di istituire una celebrazione con eventi commemorativi, appuntamenti culturali e festivi dedicati al celebre "Che l'inse" ('Che inizi'), ovvero l'esortazione con cui il giovane Giovanni Battista Perasso, conosciuto come "il Balilla", avviò la rivolta. Un documento simile a quello approvato in consiglio comunale, è stato votato anche dal municipio Centro Est.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA