Stalking con 100 messaggi al giorno

Minacce e aggressioni alla ex fidanzata, residente a Forlì

(ANSA) - FORLI', 17 NOV - Cento messaggi al giorno via chat per minacciare di morte l'ex fidanzata, ma anche pedinamenti, aggressioni fisiche e il danneggiamento della porta-finestra di casa. Sono i comportamenti che la Procura di Forlì, con il pm Claudio Santangelo, contesta a un 23enne originario di Faenza (Ravenna): nei suoi confronti la squadra mobile ha eseguito un'ordinanza, emessa dal Gip, di divieto di avvicinamento alla ragazza, 21 anni, da cui dovrà tenere una distanza minima di 500 metri.
    I reati contestati sono stalking e violazione di domicilio.
    Le indagini sono partite ad ottobre quando la ragazza, residente a Forlì, ha presentato denuncia. Il ragazzo non potrà né avvicinarsi né entrare in contatto con lei.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA