Chiesto fallimento casinò Saint-Vincent

Istanza motivata da "crisi irreversibile"

(ANSA) - AOSTA, 7 NOV - La procura di Aosta ha chiesto il fallimento del Casino' di S.Vincent. L'istanza è motivata - secondo la magistratura - dalla grave insolvenza, dalla situazione debitoria, dalle linee di credito sostanzialmente chiuse e quindi da una crisi irreversibile. L'istanza di concordato avanzata nei giorni scorsi dal neo amministratore unico, Filippo Rolando, impedisce al momento al tribunale di pronunciarsi sull'istanza di fallimento ma non il deposito della stessa richiesta da parte della procura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA