Disabile costretto ad abusi e filmato

Giovane racconta a madre quanto accaduto e donna denuncia

(ANSA) - PERGINE LATERINA (AREZZO), 6 NOV - Sarebbe stato costretto, sotto la minaccia di un bastone, ad abusi davanti a tre minorenni che l'avrebbero filmato con il cellulare.
    L'episodio, che ha come vittima un disabile di 22 anni, sarebbe avvenuto a Pergine Valdarno (Arezzo). Stando a quanto emerge la procura del tribunale dei minori di Firenze sta indagando su quanto accaduto. L'episodio, raccontato dalla vittima alla madre, ha dato il via alla denuncia e all'apertura del fascicolo d'inchiesta. Il 22enne è stato ascoltato dagli investigatori con l'assistenza di personale qualificato, mentre i telefonini dei tre minori sono stati sequestrati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA