Caccia: spara e ferisce figlio a piede

Arma scivolata dalle mani, 28enne operato nel bresciano

(ANSA) - BRESCIA, 10 OTT - È rimasto ferito da un colpo di fucile esploso dal padre durante una battuta di caccia. È accaduto questa mattina ad un cacciatore di 28 anni a Gaver, nel Bresciano. Al genitore del ragazzo è scivolato dalle mani il fucile che cadendo a terra ha esploso il colpo.
    Il figlio dell'uomo è stato raggiunto ad un piede ed è stato trasportato in ospedale dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA