Nas sequestrano farmacia a Milano

L'esercizio già coinvolto in inchiesta su traffico oppioidi

(ANSA) - MILANO, 22 SET - I carabinieri dei Nas hanno sottoposto a sequestro preventivo, nominando un amministratore la farmacia Caiazzo, a poca distanza dalla Stazione Centrale di Milano. Il sequestro chiesto dal pm David Monti è sfociato dall' operazione "Contramal" che lo scorso aprile ha portato all'arresto di 13 persone per un'associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni dell'Erario, truffa ad aziende farmaceutiche, autoriciclaggio, ricettazione di farmaci, somministrazione di medicinali in modo pericoloso per la salute pubblica ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Gli indagati trafficavano in farmaci anche a base di oppioidi. In attesa che l'amministratore inizi il suo lavoro, al momento la farmacia è chiusa al pubblico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA