Censimento videosorveglianza a Perugia

Primo progetto del genere in Italia dice il Comune

(ANSA) - PERUGIA, 11 LUG - Al via a Perugia il censimento della videosorveglianza privata, primo progetto del genere in Italia, secondo quanto sottolinea l'amministrazione comunale, spiegando che "tale mappatura metterà a disposizione di magistratura e forze dell'ordine un formidabile e capillare strumento di indagine, sia per ciò che riguarda l'attività di prevenzione che di repressione dei fatti criminosi; in particolare, sarà possibile sapere in tempo reale quali impianti di videosorveglianza sono presenti nell'area in cui si è verificato un reato". La comunicazione dei dati - stabilisce il regolamento di polizia urbana - sarà svolta con modalità semplificate mediante il loro inserimento nella sezione predisposta sul sito internet comunale, visionabile esclusivamente dalle forze di pubblica sicurezza. I dati saranno trattati nel rispetto della disciplina dettata dal "Codice in materia di protezione dei dati personali". I titolari di impianti privati hanno l'obbligo di procedere al censimento entro 60 giorni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA