Migranti, flash mob Caritas al Pirellone

Scalatori dei Ragni di Lecco si calano da edificio a Milano

(ANSA) - MILANO, 18 GIU - Due scalatori del gruppo alpinistico i "Ragni di Lecco", si sono calati dal "Pirellone", sede del consiglio della Regione Lombardia nel corso del flash mob anti razzista organizzato da Caritas Ambrosiana, in vista della Giornata Mondiale del Rifugiato.
    Scendendo alla cima del grattacielo Pirelli, in corda doppia, i due Ragni di Lecco, con la faccia di un grande scimpanzé raffigurato sulla schiena, hanno metaforicamente rappresentato l'evoluzione umana - spiega la Caritas -. Un testo recitato ha illustrato il senso della scena e spiegato il contributo che nella storia millenaria della nostra specie hanno avuto le migrazioni. Una volta giunti a terra, 15 figuranti travestiti da scimmie sono usciti dai loro costumi e divenuti in questo modo simbolicamente uomini, hanno lanciato lo slogan Scendi dalla pianta. Be human che è anche l'hashtag del social contest proposto da Caritas Ambrosiana nell'ambito della campagna internazionale "Share the journey".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA