• Emil Berliner nacque 167 anni fa, grazie a lui la musica divenne portatile

Emil Berliner nacque 167 anni fa, grazie a lui la musica divenne portatile

L'invenzione del giradischi risale al 1887

Prima di lui non era mai stata pensabile l'idea poter ascoltare un concerto o un'intera sinfonia seduti sulla poltrona di casa.  Google celebra oggi, con un doodle, il 167° anniversario della nascita di Emil Berliner, l'inventore del giradischi: grazie a lui le canzoni divennero 'portatili'.

Emile Berliner nacque ad Hannover, il 20 maggio 1851 e la sua invenzione del giradischi (o grammofono) risale al 1887. Due anni dopo - ispirati dai progetti di Charles Cros - furono quindi introdotti i dischi fonografici, unica alternativa ai cilindri nei sistemi di riproduzione del suono. Berliner, naturalizzato negli Stati Uniti, morì a Washington il 3 agosto 1929.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA