Sindaco Arquata, lavoro per ripopolare

Presidente Federlegno, serve materia prima e chi la utilizza

(ANSA) - ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 17 MAG - "Tutta la montagna ha sofferto, solo la metà della mia popolazione è tornata e se vogliamo che torni tutta la comunità bisogna creare lavoro per i giovani - ha commentato il sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci, dopo la firma del protocollo tra partner pubblici e privati per avviare un progetto della Bim legato alla filiera del legno e dell'economia sostenibile -.
    Crediamo molto in questa filiera perché dà la possibilità di sfruttare in modo intelligente e produttivo i nostri boschi.
    Crediamo in coloro che andranno a realizzare questo progetto".
    Secondo Emanuele Orsini, presidente FederlegnoArredo, "il progetto è validissimo, ma la necessità è renderlo funzionale.
    Serve chi utilizzi la materia prima e serve la materia prima stessa. Poter cominciare da 150 posti di lavoro in due Comuni, moltiplicati in tutta Italia ha una valenza enorme. Occorreranno anni, ma c'è bisogno che la politica ci creda".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA