Lite in ufficio, stacca orecchio a morsi

A Roma, ipotesi discussione nata per motivi di fila

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Ha staccato con un morso il lobo dell'orecchio a un uomo durante una lite in fila in un ufficio dell'Anagrafe a Roma ed è poi scappato. E' accaduto stamattina in via di San Romano, in zona Portonaccio. Sul posto la polizia che si occupa del caso. A quanto ricostruito, l'aggressore è intervenuto per difendere la moglie che stava litigando con un uomo nell'ufficio. Tra le ipotesi che la discussione sia iniziata per motivi di fila. Soccorso il ferito che è stato trasportato in ospedale dove tenteranno di ricucire la parte dell'orecchio staccata con il morso. Sono in corso indagini della polizia per rintracciare l'aggressore e ricostruire con esattezza l'accaduto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA