• E' ancora giallo sulla scomparsa di Latifa, principessa del Dubai

E' ancora giallo sulla scomparsa di Latifa, principessa del Dubai

La donna aveva denunciato il padre-emiro ed era fuggita

E' ancora giallo sulla scomparsa della principessa del Dubai, Latifa bint Mohammed Al Maktoum, di cui non si hanno notizie da fine febbraio, quando è fuggita dall'emirato dopo aver denunciato il padre violento in un video pubblicato su YouTube. L'uomo in questione è lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, primo ministro e vicepresidente degli Emirati Arabi Uniti nonché emiro di Dubai e Human Rights Watch (Hrw) ha denunciato oggi ufficialmente la scomparsa della donna, 32enne, chiedendo al padre di rivelare dove si trovi sua figlia.
    Secondo un'ex spia francese, dopo essere fuggita dall'emirato Latifa è stata arrestata davanti alle coste indiane, ma sulla sua sorte non ci sono notizie certe.
    Hrw ha sottolineato in un comunicato che il silenzio di Dubai sula vicenda "potrebbe qualificarsi come sparizione forzata". Le autorità emiratine dovrebbero "rivelare immediatamente" dove si trova la principessa e "permetterle di contattare il mondo esterno", ha detto Sarah Leah Whitson, direttrice di Hrw per il Medio Oriente. Per ora Dubai non rilascia commenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA