19 marzo, Festa del papà: ecco le vostre foto

L'ANSA ringrazia tutti i lettori che hanno inviato le immagini di famiglia

L'ANSA ringrazia i tanti lettori che nel giorno della Festa del papà hanno risposto all’invito a mandare una foto che celebrasse il 19 marzo, giorno di San Giuseppe: sono giunte in redazione centinaia di immagini, a colori e in bianco e nero, attuali, recenti e d'epoca. I lettori hanno aperto i cassetti dei ricordi, in un percorso emozionante che va dagli anni Cinquanta ad oggi, una vera e propria storia d’Italia attraverso gli archivi di famiglia.

Allegati alle foto spesso sono stati inviati anche tanti messaggi per i propri padri. Ne segnaliamo alcuni. Marzia Bartolucci, mandando una foto datata estate 1993, raffigurante un giovane padre chinato su una bimba di pochi mesi di vita, Vanessa, scrive questa storia: “Il papà di Vanessa era malato di leucemia ma lottò come un leone per sopravvivere il tempo per restare nella sua memoria. Fra due mesi Vanessa discuterà la sua tesi in Medicina proprio sulle leucemie”. Auguri, Vanessa!

Alfonso Torre, da Castellammare di Stabia, invia una foto della sua mano nella mano di suo padre che è in un letto, malato terminale, e scrive: 'Mano nella mano con mio papà, malato di mesotelioma, regalo dell'amianto. Ciao Angelo mio'.

Gabriella Panatta invia una immagine del 1959 e aggiunge: ‘Non ho avuto il tempo di capire chi fosse un papà perché troppo presto è volato in cielo; non so neanche dirlo 'papà' però eccoci in una delle pochissime foto insieme’.

Nadia Finazzi ha mandato una foto di una cronoscalata in bicicletta, del 2017, sottolineando le qualità del papà: 'Un padre, un maestro, un coach, un esempio, attraverso esperienze, amore ed emozioni. Grazie babbo, perché mi sproni sempre a fare meglio e a combattere in ogni istante! Lo sport come metafora della vita'.

Ancora grazie a tutti i lettori e alla prossima!

La redazione ANSA.it

Festa del papà: Le foto dei Lettori - 2/a PARTE

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA