E' il Giorno del Pi greco, il doodle di Google

Sfida tra gli istituti, giochi e gare anche al Miur alla presenza della ministra Fedeli

Oggi, 14 marzo, è il Pi Greco Day: la giornata  dedicata alla costante matematica più famosa del mondo.

Anche quest'anno sono centinaia i team delle scuole di tutta Italia, dalla primaria alla secondaria di II grado, pronti a sfidarsi con formule e numeri in contemporanea on line, in diretta streaming. Giochi e gare a base di calcoli si svolgeranno anche presso il Ministero dell'Istruzione dove interverrà anche la Ministra Valeria Fedeli.

Il 14 marzo è ormai una data simbolo, con iniziative promosse in tutto il mondo per rendere omaggio al Pi Greco, che indica il rapporto tra la circonferenza e il diametro del cerchio. Al Miur, il via alla gara alle 9.30, presso il Salone della Comunicazione. Dodici le squadre in competizione che saranno presenti a Roma, quattro per ogni ordine di scuola, da quattro giocatori ciascuna.

Le squadre dovranno affrontare due eliminatorie per poter accedere alla finale. Contemporaneamente partirà la sfida tra gli istituti on line. I team dovranno battersi a colpi di quiz: vince chi riesce a risolvere il maggior numero di quesiti nell'arco della giornata. Ogni team di ciascun istituto potrà essere formato al massimo da 30 alunne e alunni. Il Pi Greco Day vuole essere l'occasione per avvicinare tutte le ragazze e i ragazzi alla matematica. È promosso dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici con il contributo organizzativo di "Spettacoli di Matematica APS", in collaborazione con Redooc. Per l'evento al MIiur è prevista anche la presentazione ufficiale del film "La Direzione del Tempo", la pellicola è coprodotta dalla Rai e sarà a breve in distribuzione in tutte le scuole secondarie di II grado. Nel corso della mattinata, sempre al Miur, interverrà con un video saluto anche la professoressa Lorella Carimali che proprio domani partirà per Dubai in rappresentanza dell'Italia tra i 50 docenti migliori al mondo in corsa per il Global Teacher Prize.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA