'Ndrangheta: iniziato appello Zambetti

Processo rinviato a 21/3.Condannato a oltre 13 anni da Tribunale

(ANSA) - MILANO, 21 FEB - Si è aperta ed è stata subito rinviata, dopo la relazione del giudice Piero Gamacchio, la prima udienza del processo di secondo grado a carico, fra gli altri, dell'ex assessore regionale lombardo Domenico Zambetti, condannato dal Tribunale di Milano a 13 anni e mezzo con l' accusa di aver comprato quattromila voti dalla 'ndrangheta per le regionali del 2010.
    La terza sezione penale della Corte d'Appello, presieduta da Oscar Magi, ha aggiornato l'udienza al prossimo 21 marzo per la discussione del sostituto pg Galileo Proietto. In primo grado i giudici della ottava sezione penale, presieduta da Luisa Balzarotti, hanno inflitto pene fino a 16 anni di carcere.
    Assolti Alfredo Celeste, ex sindaco di Sedriano, il primo comune del milanese che venne sciolto per mafia e il medico Marco Scalambra. Per i due è però stata disposta la trasmissione degli atti alla Procura, in relazione all'appalto per il verde a Sedriano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA