Pioltello, si conclude rimozione vagoni

A breve tecnici potranno entrare in area per ripristino rotaie

(ANSA) - MILANO, 9 FEB - Sono in via di ultimazione, in queste ore, i lavori di rimozione dei vagoni del treno deragliato lo scorso 25 gennaio a Pioltello, nel Milanese, provocando la morte di tre donne e quasi cinquanta feriti. Da quanto si è saputo, ripulita la zona, segati e rimossi una parte del binario e i vagoni che dovranno essere analizzati per l'inchiesta in corso, già forse da domani cominceranno i lavori di ripristino delle rotaie per fare in modo che nei prossimi giorni i treni possano tornare a percorrere quella tratta.
    Nelle prossime ore, i tecnici che si occupano della rete ferroviaria potranno entrare nell'area, che sarà anche dissequestrata dalla Procura per permettere le operazioni di ripristino della linea. E' possibile che venga mantenuto un sequestro 'parziale e temporaneo' e si arrivi al completo dissequestro a inizio della prossima settimana. Intanto, il materiale rimosso dalla Polfer è stato portato in un hangar per gli accertamenti nell'inchiesta che vede indagati manager e tecnici di Rfi e di Trenord.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA