Vento fa muovere tetti casette Marche

Nel Maceratese chiamate assegnatari per timori scoperchiamento

(ANSA) - MACERATA, 3 GEN - Il forte vento che dal pomeriggio flagella l'entroterra marchigiano, sta creando problemi ai tetti di alcune soluzioni abitative d'emergenza installate a Camerino e a Sant'Angelo in Pontano (Macerata) dopo il terremoto. Alcuni assegnatari hanno chiamato i vigili del fuoco sentendo muoversi le coperture delle casette. Sono in corso interventi dei pompieri per verificare la situazione e, solo nell'eventualità di danni, mettere in sicurezza le strutture.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA