Fondi Sardegna, a processo sei ex Prc

C'è anche il senatore Uras (Cp), prima udienza 6 aprile 2018

(ANSA) - CAGLIARI, 5 DIC - Tutti rinviati a giudizio. Sei ex consiglieri regionali di Rifondazione comunista della XIII legislatura, tra cui l'attuale senatore del Campo Progressista Luciano Uras, dovranno comparire il 6 aprile 2018 davanti ai giudici del seconda sezione del Tribunale di Cagliari per rispondere di peculato aggravato. Lo ha deciso il Gup Roberto Cau accogliendo la richiesta del Pm Marco Cocco a conclusione della sua inchiesta sull'utilizzo illecito dei fondi destinati ai gruppi del Consiglio regionale della Sardegna, denaro speso tra il 2004 e il 2008.
    A Uras la Procura contesta spese per 70 mila euro mentre agli allora consiglieri Giuseppe Fadda e Ciriaco Davoli è imputata una cifra per quasi un milione di euro, una somma molto elevata perchè avevano la responsabilità dell'intero gruppo, dunque anche delle spese dei colleghi. Gli altri rinviati a giudizio sono Paolo Lanzi (contestati 5 mila euro), Ignazio Paolo Pisu (39 mila) e Paolo Antonio Licheri (30 mila).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA